Colla ELEVIL 45 D2

Colla ELEVIL 45 D2

ELEVIL 45 Colla per legno vinilica D2 per uso professionale

5,62 €
Tasse incluse

ELEVIL 45 D2

Disponibile nei formati: 1- 5 - 10 - 25 KG

 

Le nostre qualità e punti di forza:


Non tossici
Prodotto a Km zero
100% GREEN. Completo utilizzo di energie rinnovabili per la produzione della colla
 

 

GENERALITÀ

Elevil 45 è un adesivo in dispersione acquosa pregiato, caratterizzato da una buona rapidità di presa, da una medio-alta viscosità ed un film collante flessibile e coesivo.

Elevil 45 viene particolarmente indicato per l’incollaggio di laminati a temperatura ambiente e a caldo. Risponde ai requisiti della norma EN 204 gruppo D2

CARATTERISTICHE

Natura

PVAc

Aspetto

Liquido

Colore

Bianco

Odore

Debole

Stabilità a 20°C

Mesi 12

Viscosità Brookfield RTV

mPas 19000 +/- 1000 (metodo interno D1)

Secco

57% ± 1 (metodo interno D2)

TMF

+2 / +4°C

CONDIZIONI DI IMPIEGO

Temperatura della colla, dei materiali, dell’ambiente: 18-20°C

Umidità dell’aria

60-65%

Umidità del legno

8-12%

Resa - spalmatura

Gr/m2 100/150

Tempo aperto

15/20 min. (in funzione dell’umidità e della temperatura per

 

una spalmatura di 150 gr/m2)

Pressione consigliata

N/mm2 0.1/0.4

Tempo di pressaggio temperatura ambiente

Laminato/truciolare 20-30 min.

Tavole e massicci 15-20 min.

A caldo a 60°C

Laminato/truciolare 8-9 min.

A caldo a 90°C

Laminato/truciolare 4-5 min.

CONSIGLI UTILI PER L’IMPIEGO

·         Elevil 45 deve essere spalmato in modo uniforme sulle superfici da incollare mediante spatola, spalmatrice a rulli o altro appropriato utensile.

·        La preparazione del legno e il suo incollaggio devono essere effettuati, per quanto possibile, nello stesso giorno per evitare una variazione delle tolleranze nelle dimensioni delle parti, con conseguente allungamento del tempo di pressaggio e indebolimento del giunto collante.

·        Elevil 45 non provoca macchie e altri fenomeni di scolorimento nel legno. Impurità di ferro provenienti dagli utensili, possono comunque generare, per reazione con il tannino presente nel legno e in particolare con il rovere, delle macchie nere. Per lo stesso motivo è altresì sconsigliabile il contatto o il travaso in recipienti di ferro.

·        Le parti da incollare devono essere assemblate prima dello scadere del tempo aperto e pressate fino all’ottenimento di un sufficiente potere collante iniziale.

·         Nell’incollaggio del laminato è necessario accertare preventivamente la natura del retro, che talvolta può presentare delle tracce di distaccante, che possono influenzare le capacità bagnanti dell’adesivo e conseguentemente il tempo aperto. Nei casi più critici si possono evidenziare vistosi difetti d’incollaggio, una rabottatura del retro e successiva asportazione del polverino rimasto, può migliorare l’adesione.

·        Evitare l’aggiunta di farine ed eccipienti vari che modificano le prestazioni adesive del collante.

·        L’adesivo sopporta senza problemi una aggiunta massima di acqua del 1 – 3 % per regolare eventualmente la viscosità se dovesse risultare troppo alta, oltre questo valore può variare sensibilmente il tempo aperto.

·        L’applicazione dell’Elevil 45 deve avvenire, a temperature non inferiori ai + 15 °C, al di sotto di questa temperatura il potere collante può diminuire progressivamente fino a determinare il completo distacco delle parti una volta raggiunta la temperatura minima di filmazione. Le caratteristiche strutturali dell’incollaggio si discostano dai valori ottimali con il diminuire della temperatura e a valori molto bassi la filmazione dell’adesivo stesso può non avvenire.

STOCCAGGIO

Il prodotto teme il gelo e deve quindi essere conservato ad una temperatura non inferiore ai +5°C, lontano da fiamme o altre fonti di calore eccessivo.

Stoccare in luogo fresco e ben ventilato, in imballi originali perfettamente chiusi. Dopo un lungo periodo di immagazzinaggio, si consiglia di rimescolare vigorosamente l’adesivo prima dell’uso. Il prodotto nelle condizioni sopra riportate, è stabile per almeno 12 mesi ( 20°C) dalla data di produzione.

INFORMAZIONI DI PERICOLOSITÀ

Richiedere le schede di sicurezza del prodotto prima del suo impiego

 

TUTTI I DATI CONTENUTI NELLA PRESENTE SCHEDA SONO RISULTATI DA ACCURATI ESPERIMENTI ESEGUITI NEI NOSTRI LABORATORI CON PROCEDIMENTI SPECIFICI E SONO QUINDI ATTENDIBILI. DATO PERÒ IL GRANDE NUMERO DI FATTORI AMBIENTALI E/O APPLICATIVI CHE POSSONO INFLUENZARLI, NON POSSONO ESSERE GARANTITI.