Mastice neoprenico tipo Bostik ELEFIX 204

Mastice neoprenico tipo Bostik ELEFIX 204

ELEFIX 204 Adesivo in solvente Mastice Neoprenico tipo Bostik Professionale

€9.85
Tax included

ELEFIX 204

Disponibile nei formati: 850ml e 1800ml

Le nostre qualità e punti di forza:

  1. Prodotto a Km zero
  2. 100% GREEN. Completo utilizzo di "energie rinnovabili" per la produzione della colla

GENERALITÀ

Adesivo a contatto base di resine sintetiche in soluzione di solventi organici. Caratterizzato da una viscosità media, medio tempo aperto, elevata velocità di presa e ampio spettro di adesività. La linea collante è flessibile e possiede buona resistenza al calore e all'acqua che può, all'occorrenza, essere aumentata con l’aggiunta del 5-10% di Induritore 1032.

APPLICAZIONI TIPICHE

Viene usato per l’incollaggio di:

-       Laminati plastici decorativi e fogli metallici su legno e suoi derivati come pannelli di particelle, compensati, MDF, ecc.

-       Bordi in legno, melaminici, metallici su pannelli in legno e affini

-       Tra loro, pannelli in truciolare, cartongesso, cemento-amianto, fibre mireali e altri analoghi

-       Piastrelle di maiolica su base di cemento, gesso, legno o superfici metalliche

-       Molti tipi di articoli in gomma

Le materie plastiche richiedono delle prove preventive di idoneità.

CARATTERISTICHE

Natura

Resine sintetiche a base policroroprene in solveni organici

Colore

Giallo ambra

Aspetto

Fluido medio viscoso

Viscosità Brookfield

6.500 +/- 1.000mPa.s

CONSIGLI UTILI PER L’IMPIEGO

- Procedere ad un’efficace miscelazione del prodotto prima dell’uso; l’operazione è in particolar modo

necessaria se il prodotto è stato immagazzinato per lungo tempo.

- Applicare a mezzo di spatola dentata, pennello o altro spalmatore idoneo, sulle superfici da incollare. La stesura va realizzata in modo uniforme e non sovrabbondante.

- Le superfici da far aderire devono essere esenti da polvere, olii, grassi, sostanze antiadesive quali paraffine, siliconi. Al caso pulire preventivamente con solventi organici (trielina, diluente nitro).

- La quantità da spalmare dipende dalla natura specifica delle superfici ed è maggiore per le superfici più porose e irregolari.

- Dopo che si è spalmato l’adesivo su entrambe le superfici si deve attendere l’evaporazione dei solventi dal film di colla. Il tempo d’attesa dipende dalle quantità spalmate, dalla temperatura e dall’umidità dell’ambiente.

Quando i solventi sono evaporati (l’adesivo non “fila” più) si mettono a contatto le due superfici. È importante che l’accostamento delle parti avvenga nei giusti tempi; se l’accoppiamento è prematuro, restano intrappolati dei solventi i quali diminuiscono la resistenza dell’incollaggio e possono provocare formazione di bolle e rigonfiamenti nel manufatto. D’altra parte, oltrepassando il limite del tempo aperto, perde le proprietà adesive per cui si renderebbe necessario applicare nuovamente l’adesivo o riattivarlo con

il calore.

- Le parti da unire si devono sovrapporre in maniera precisa e definitiva perché non è possibile una correzione successiva della loro posizione.

- Maggiore è la pressione che si esercita, più tenace risulterà l’incollaggio. La pressione viene applicata istantaneamente servendosi di pressa a piani o a rulli, rullo in gomma. Attenzione deve essere posta nel far aderire le parti in ogni loro punto in modo che non si formino bolle o sacche d’aria tra gli aderendi.

- Lasciar riposare per alcune ore i pezzi prima di sollecitarli con successive lavorazioni.

- Dopo l’uso richiudere bene i recipienti onde evitare l’evaporazione dei solventi contenuti.

- L’eventuale diluizione, ad es. per facilitare la dosatura a pennello, va fatta con il ns. diluente 2904; con lo stesso si puliscono gli attrezzi di lavoro.

- Emana solventi infiammabili: si prega di prendere le opportune cautele nell’uso. È necessario provvedere ad un’efficace ricambio d’aria ambientale nella zona dove il prodotto viene utilizzato.

STOCCAGGIO

Immagazzinato negli imballi chiusi originali, in ambiente temperato, è stabile per sei mesi

INFORMAZIONI DI PERICOLOSITÀ

Richiedere le schede di sicurezza del prodotto prima del suo impiego

 

TUTTI I DATI CONTENUTI NELLA PRESENTE SCHEDA SONO RISULTATI DA ACCURATI ESPERIMENTI ESEGUITI NEI NOSTRI LABORATORI CON PROCEDIMENTI SPECIFICI E SONO QUINDI ATTENDIBILI. DATO PERÒ IL GRANDE NUMERO DI FATTORI AMBIENTALI E/O APPLICATIVI CHE POSSONO INFLUENZARLI, NON POSSONO ESSERE GARANTITI. 

 

 

Rivenditore autorizzato ELEPHANT CHEMICAL PRODUCTS

http://www.elephantcollanti.com/